A.I.M.C. FIRENZE – CORSO PER DOCENTI.

 

 

bambina-scuola.600

 

 

 

 

 

 

 

Soggetto qualificato dal MIUR per la formazione DM. 05.07.2005

conformato alla Direttiva Ministeriale n. 170/2016 artt. 2-3

(richiesta n.662 approvata in data 30/11/2016)

Sezione di Firenze
http://aimcfirenze.it/…/la-professione-docente-corso-di-for…

IN ALLEGATO E’ POSSIBILE SCARICARE IL VOLANTINO DEL CORSO DI FORMAZIONE PROMOSSO DA AIMC FIRENZE SU LA PROFESSIONE DOCENTE OGGI. ARGOMENTI TRATTATI:

I CONCETTI CHIAVE DELLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO NELLE DISCIPLINE/LA DIDATTICA INCLUSIVA EFFICACE/L’USO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA

LA PROGETTAZIONE PER COMPETENZE E LA VALUTAZIONE/LA PROFESSIONE DOCENTE : RUOLO FUNZIONI COMPETENZE DOPO LA LEGGE 107/2015

IL CORSO, DIRETTO A TUTTI I DOCENTI CHE VOGLIANO APPROFONDIRE LE PROPRIE COMPETENZE SUL PIANO DIDATTICO EDUCATIVO,GESTIONALE,

DISCIPLINARE E NORMATIVO,PUO’ RIVELARSI UTILE ANCHE PER I DOCENTI NEORUOLO E/O DI PIU’ RECENTE ASSUNZIONE

IL CORSO E’ SUDDIVISO IN MODULI FORMATIVI. LE ISCRIZIONI SI RACCOLGONO AGLI INDIRIZZI DI POSTA INDICATI NEL VOLANTINO COMPILANDO IL MODULO DI ISCRIZIONE ALLEGATO.

PER OGNI MODULO E’ PREVISTO UN NUMERO MASSIMO DI 15 ISCRIZIONI.

A.I.M.C. FIRENZE

Per iscrizioni e informazion: aimcfirenze@gmail.com; stefanopagnifedi@alice.it

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CORSO PER LA PREPARAZIONE DELLA PROVA PRESELETTIVA DEI DIRIGENTI

INIZIO-CORSO-ALLA-PREPARAZIONE-DELLA

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

INCONTRO CON MARCO ORSI:”DIRE BRAVO NON SERVE!”

0001 (45)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LA GOVERNANCE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LA FUNZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

0001 (44)

 

 

0002 (20)

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

“Strumenti d’intervento didattico e approccio motivazionale nell’educazione e nel recupero del gesto grafico”

26829324_1234846199993064_185764455_o

Lunedì 8 gennaio c/o il refettorio vescovile di Massa, si è svolto il quarto incontro di formazione sul tema “Strumenti d’intervento didattico e approccio motivazionale nell’educazione e nel recupero del gesto grafico”.

L’ins.te Maria Grazia Pedrini, esperta in riabilitazione della scrittura, ha fornito interessanti suggerimenti per svolgere attività propedeutiche alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Nel dettaglio la relatrice ha proposto mirati esercizi fisici per il rilassamento manuale finalizzati allo scioglimento delle rigidità della spalla, del braccio, del polso e delle mani mediante l’utilizzo anche di piccoli gadget come le palline antistress, attività di colorazione di figure irregolari con macchie di colori e tratteggi, attività scrittografiche con l’utilizzo di piani scivolati e forme di scrittura (coppe, archi, occhielli, ovali). Questi esercizi sono molto utili per l’acquisizione di una corretta impugnatura della penna e un miglior controllo fino-motorio. La relatrice ha sottolineato l’importanza delle famiglie dei grafemi quando i docenti presentano le lettere dell’alfabeto agli alunni di classe prima.

L’esperto di tecniche di rilassamento Lorenzini Antonio ha evidenziato l’importanza della meditazione, dell’autocontrollo e dell’ascolto attivo per creare le migliori condizioni di sviluppo dell’autostima, della fiducia nei propri mezzi mentali anche ai fini del proprio benessere interiore. Le difficoltà di apprendimento, in genere affrontate con i mezzi messi a disposizione dall’emisfero cerebrale sinistro, sede della razionalità, possono però essere affrontate con maggior successo sollecitando l’emisfero destro mediante attività di pensiero positivo, di visualizzazione di immagini creative, di rilassamento fisico e mentale, del controllo del respiro e delle emozioni negative.

Il relatore ha rimarcato l’importanza fondamentale di un atteggiamento empatico del docente per entrare in relazione profonda con l’altro. In chiusura del suo intervento ha proposto la visione di un cortometraggio animato intitolato “La cuerdas” (vincitore di numerosi premi internazionali) per far capire l’importanza nel lavoro d’aula del comportamento pro-sociale degli insegnanti.

26853739_1234847133326304_427512546_o

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

“Strumenti d’interventi didattico e approccio motivazionale nell’educazione e nel recupero del gesto grafico” con M.Grazia Pedrini e Antonio Lorenzini

Border template with kids writing illustration

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Udienza di Papa Francesco con gli Insegnanti dell’AIMC

IN DATA 4-01-18 RICEVIMENTO DEL SANTO PADRE RISERVATO AI DELEGATI AL CONGRESSO NAZIONALE DELL’AIMC AVVENUTO NELLA SALA CLEMENTINA DEL PALAZZO APOSTOLICO PRESSO LA BASILICA DI SAN PIETRO. PER LA PROVINCIA DI MASSA-CARRARA ERANO PRESENTI I SOCI ANNA AUGELLI, ARIANNA PETRICCIOLI E ANGELO FERDANI.26230978_1633692070049020_6704871943830909797_n

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Concerto di Beneficenza

0001 (43)

0001 (41)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

“Strumenti d’intervento didattico e approccio motivazionale nell’educazione e nel recupero del gesto grafico”

Lunedì 18 dicembre, nel refettorio del seminario vescovile di Massa, si è svolto il primo dei due incontri previsti sul disturbo specifico della disgrafia (L. 170/2010) e sulla valorizzazione dell’emisfero destro del cervello tenuto dall’insegnante Maria Grazia Pedrini (esperta A.E.D. nella riabilitazione della scrittura) e dall’esperto Antonio Lorenzini (specializzato nelle tecniche di rilassamento consapevole per bambini).

L’insegnante Pedrini ha sottolineato in modo brillante l’importanza di una precoce prevenzione nella corretta impugnatura della penna e ha fornito agli insegnanti suggerimenti didattici sul metodo della letto-scrittura in prima elementare.

Il relatore Lorenzini si è soffermato ad analizzare l’importanza della comunicazione empatica ignorata completamente dalla scuola italiana che valorizza le prove INVALSI e le performance logico-razionali dell’emisfero sinistro del cervello ma non tiene in nessuna considerazione le competenze comunicative del “cuore” come la compassione, la capacità creativa e l’empatia prodotte dall’emisfero destro.

L’intervento dei due relatori è stato particolarmente apprezzato dal numeroso pubblico intervenuto e si concluderà con il prossimo incontro previsto per lunedì 8 gennaio 2018.

 

25635018_1221866507957700_1346093296_o25627578_1221867427957608_480762636_n25564912_1221867137957637_1593614170_n

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’AIMC di Massa Carrara augura a tutti un Buon Natale 2017

depositphotos_88656156-stock-illustration-white-silhouette-nativity-scene

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento